Shiatsu

Shiatsu

Shiatsu

Lo Shiatsu è un massaggio di origine giapponese che stimola le capacità di recupero dell’organismo.

Esso agisce su una rete di “canali energetici” chiamati meridiani che vengono trattati alternando pressioni di vario ritmo e intensità . A seconda dei casi la pressione è esercitata tramite l’uso delle mani, delle ginocchia o dei gomiti e può essere accompagnata da gentili stiramenti e mobilizzazioni articolari.

Scopo dello Shiatsu è mantenere viva e attiva questa rete. Quando stiamo bene tutte le sue parti sono interconnesse, si muovono e operano all’unisono come strumenti di una stessa orchestra.

Ma alcune volte alcune parti perdono l’accordatura, iniziano a farsi sentire e si distinguono dal resto.  Lo Shiatsu può aiutarci a ritrovare l’ armonia. E lo fa focalizzandosi non tanto sulla parte più debole, che ha perso coesione, ma agendo piuttosto su quella sana, più forte, che sostenuta e valorizzata ha la capacità di riportare in sintonia il tutto.

Contattaci ora

Quando è utile?

Ricevere Shiatsu può essere utile:

  • per rilassarsi

  • per prendersi cura di sé e favorire la capacità del corpo di rigenerarsi

  • in previsione di eventi importanti (competizione sportiva, esame, colloquio di lavoro, questione personale) per trovare la calma e la serenità necessarie

  • quando attraversiamo periodi intensi, di grande stanchezza

  • in momenti di cambiamento o difficoltà

  • per vivere al meglio la gravidanza e prevenire vari tipi di disagi (gambe gonfie, fiato corto, difficoltà a digerire, etc.)

  • per favorire l’avvio del parto

  • come idea regalo

E’ sconsigliato ricevere Shiatsu:

  • in presenza di dolore acuto

  • quando è in corso uno stato infiammatorio

  • durante i primi tre mesi della gravidanza

  • in caso di febbre

  • va usata prudenza ed è bene avvisare l’operatore in caso di vene varicose

A chi si rivolge?

A tutti.
I trattamenti offerti non si basano su schemi precostituiti (noti anche come kata), ma sono personalizzati e vengono variati di volta in volta. Questo fa sì che possano essere adeguati alle esigenze di ogni persona:

  • l’intensità e la durata della pressione vengono tarate in tempo reale a seconda di come risponde il corpo. In questo senso si può dire che l’operatore agisca mettendosi a servizio della persona ed usando i segnali del suo corpo per interagire nel modo più efficace e rispettoso possibile

  • il lavoro coinvolge generalmente tutto il corpo, dalla testa ai piedi, ma se ci sono ragioni che richiedono di sollecitare al minimo una zona o il ricevente non desidera che venga contattata, è possibile lavorare anche in maniera distale senza un contatto diretto

  • stiramenti e mobilizzazioni sono adeguate alle possibilità del ricevente

Come si svolge

All’inizio di ogni seduta l’operatore rivolge al ricevente una serie di domande per capire come sta, se il trattamento è adeguato alla sua condizione fisica e se ha delle richieste particolari. Dopo questo breve scambio comincia il trattamento vero e proprio che dura circa 45 minuti. Al termine l’operatore dà un rimando al ricevente che, se lo desidera, può a sua volta condividere le proprie impressioni.

  • Si riceve in posizione sdraiata (supina, prona o su un fianco) su un materasso tipico giapponese chiamato futon
  • La pressione viene applicata sul corpo vestito, non vengono usati oli o creme. Si consigliano abiti comodi che permettano libertà di movimento (es. tuta da ginnastica e calzini)
  • Con o senza musica
  • Durata: 1h circa (un po’ di più nel caso del primo incontro)
Shiatsu Trento

Costo

45 € a seduta
+5 € quota associativa

Giorni e orari

TRENTO
Spazio Galasso 13
,
vicolo Galasso 13

Su appuntamento

Scopri dove su Google Maps

Richiedi informazioni all’insegnante

Serena Ziglio
Email: info@serenaziglio.it
Tel: 339 46 04 312
Facebook: PartoMovimentoTrento
Web: www.serenaziglio.it